Impostazioni dei cookies

Scegli le tue impostazioni preferite:

Cookies di base

Usiamo i cookies per gestire le sessioni degli utenti collegati, per permetterti di restare collegato mentre navighi e per poter navigare in maniera più agevole sul sito. Usiamo i cookies che consentono al sito di memorizzare le scelte che fai, come la lingua o la regione e per migliorare le funzionalità.

Cookies di terzi

Questi cookies consentono agli strumenti social di funzionare, compresi i pulsanti di condivisione, video, test e animazioni che usiamo nei nostri articoli.

Usiamo i cookies affinché tu possa navigare nel nostro sito nel miglior modo possibile. Puoi accettare o rifiutare i cookies. Per saperne di più .

Dont repeat history.jpg?ixlib=rails 0.3

Le donne appartengono a – Aspettate un minuto…

Gli autoritari populisti usano un linguaggio sottile e l’azione legislativa per sminuire il ruolo delle donne in società. Uomini e donne devono sollevarsi insieme per cambiare le cose e creare una società più giusta e più equa.
Populismthreat.jpg?ixlib=rails 0.3

E' ora di dare risposte sugli autoritari populisti

Un nuovo libro pubblicato da Liberties spiega perché sempre più elettori sostengono i politici con programmi autoritari e come i progressisti possono contrattaccare.

In primo piano

Children.png effected.png?ixlib=rails 0.3

Proteste contro la riforma della tutela dell'infanzia in Lituania

I critici della recente riforma legislativa sulla tutela dell'infanzia in Lituania sostengono che sia contro la famiglia, mentre per le organizzazioni per i diritti umani è stata solo attuata in maniera sbagliata dal legislatore.
Per accedere a questo contenuto, devi accettare cookies esterni.
Which one to choose to arrive at safe harbour   1 .png?ixlib=rails 0.3

Ti sei mai chiesto perché i rifugiati non prendono l'aereo?

Una direttiva UE obbliga i rifugiati a ricorrere a canali di immigrazione irregolari per raggiungere l'UE e ad le loro vite a dei gommoni dietro pagamento di ingenti somme di denaro agli scafisti.
Internettax.png effected.png?ixlib=rails 0.3

HCLU vince a Strasburgo caso su collegamenti ipertestuali

Per i tribunali ungheresi il portale informativo 444 ha danneggiato la reputazione di un partito politico inserendo un collegamento ipertestuale a un video di un altro partito. Ma per la Corte EDU la decisione ungherese viola la libertà di parola.

Rispondi

Protezione dei diritti da parte dell'UE

124 articoli

Polizia belga picchia un uomo che filma trattenimento di migranti

La Lega Belga per i Diritti Umani (LDH) ha chiesto un'indagine seria e indipendente sulle violenze della polizia contro Diego Dumont, responsabile di aver esercitato il diritto di filmare un'operazione di polizia.

Governo ungherese potrà giudicare i giudici

Il governo ungherese ha svelato il suo piano per la gestione dei tribunali amministrativi. Con il nuovo sistema, il Ministro della Giustizia avrà una potere senza precedenti nell'assumere e licenziare i giudici.
Per saperne di più

Libertà delle ONG

73 articoli

Basta attacchi alla società civile da parte del governo croato

A seguito della sentenza emessa nei confronti di un volontario di Are You Syrious, Piattaforma 12 esprime preoccupazione per le pressioni che da tempo il Ministro dell'Interno esercita su attivisti, volontari e chiunque aiuti i rifugiati.

ONG irlandesi lanciano campagna per salvare 'la voce del popolo'

Una coalizione di ONG irlandesi ha lanciato una campagna per riformare la legge elettorale, che sta soffocando la società civile in quanto proibisce i finanziamenti internazionali e le donazioni nazionali superiori a 2,500 euro.
Per saperne di più
Dsc 0051.jpg?ixlib=rails 0.3

Orban in visita in Croazia: Primo Ministro respinga politiche illiberali dell’Ungheria

Sebbene i parlamentari dell’Unione Democratica Croata di recente abbiano sostenuto Viktor Orban al Parlamento Europeo, il Primo Ministro Plenković dovrebbe condannare le violazioni di diritti umani in Ungheria in occasione della visita di Orban a Zagabria

Libertà di espressione

78 articoli

Ignora il flash e concentrati sull'immagine più ampia

Mentre l'attenzione pubblica era focalizzata sull'assurda 'legge sull'Olocausto', il governo polacco metteva in atto repentini cambiamenti legislativi di cui ci si sarebbe dovuti preoccupare molto di più.

Guida di Sopravvivenza all'Autoritarismo – Episodio 7

I regimi autoritari propongono leggi e regolamenti scioccanti per allontanare l'attenzione pubblica dalle questioni serie. Guarda il nostro ultimo episodio per saperne di più di come concentrarci su ciò che conta davvero anziché sull'agenda dei populisti.
Per saperne di più
01 pompidourat website 02.jpg?ixlib=rails 0.3

Regolamento UE contro il terrorismo minaccia la libertà di espressione

Le ONG per i diritti umani e digitali chiedono ai ministri di giustizia e interni UE di rivedere la proposta di regolamento dei contenuti terroristici, poiché nella sua forma attuale danneggia libertà di parola, giornalismo e accesso all’informazione.

Privacy e sorveglianza

53 articoli

Guida di Sopravvivenza all'Autoritarismo – Episodio 6

Ben vengano tutti i gossip e gli amanti dello scandalo – mantieni i tuoi sensi di colpa, non rischiare la tua democrazia. Guida di Sopravvivenza all'Autoritarismo, episodio 6.

Disinformazine nei media: come distinguere cos'è legittimo da cosa no?

Nel nostro ultimo video della Guida di Sopravvivenza all'Autoritarismo, ti chiediamo di concentrarti sempre sulla verità e di sfidare l'ignoranza con i fatti. Perché se nessuno combatte le palesi bugie degli autoritari, vinceranno.
Per saperne di più
German 64270 960 720.jpg?ixlib=rails 0.3

L'inclusione dei rifugiati in Germania

Tra tutti i paesi UE, la Germania ha accolto di gran lunga il maggior numero di rifugiati dal 2015. La maggior parte proviene da Siria, Afghanistan e Iraq. Il loro percorso verso l'inclusione sociale è complicato ma non impossibile.

Asilo e immigrazione

97 articoli

Decreto Salvini legalizza violazioni contro i migranti negli hotspot

Il progetto CILD In Limine presenta un'analisi della situazione dei migranti presenti nell'hotspot di Lampedusa e segnala gravi violazioni che potrebbero derivare dal Decreto Salvini.

Roma, smantellato il centro per migranti Baobab

La stagione degli sfratti promessa dal ministro Matteo Salvini è ripresa il 13 novembre, con lo sgombero del centro Baobab di Roma, che ha lasciato centinaia di migranti in strada.
Per saperne di più
39042758214 ff114e8b73 b.jpg?ixlib=rails 0.3

Comune italiano dà la cittadinanza ai bambini stranieri nati in Italia

Il consiglio comunale di Troia si è schierato contro la deriva xenofoba italiana approvando all'unanimità una mozione con cui dà la cittadinanza italiana ai bambini stranieri nati in Italia.