Mainbanner.png effected.png?ixlib=rails 0.3

I tuoi dati sono affari tuoi. Di’ a Google e IAB di farsi i fatti loro.

Firma la petizione e proteggi la tua privacy.
Cover ai.png effected 001.png?ixlib=rails 0.3

Clearview AI - L'applicazione anti-privacy che ci fa venire i brividi

Se sei il tipo di persona che non può fare a meno di cliccare su tutte le notizie di cose spaventose, come me, avrai probabilmente già letto qualche articolo su Clearview AI.

In primo piano

Violence abuse aggression bullying harassment anger.jpg?ixlib=rails 0.3

Rapporto degli esperti sulla violenza nei confronti delle donne in Italia

GREVIO pubblica il primo rapporto sull'attuazione della Convenzione del Consiglio d'Europa sulla prevenzione e la lotta contro la violenza nei confronti delle donne e la violenza domestica in Italia, noto come "Convenzione di Istanbul".
Thinker article  1 .png?ixlib=rails 0.3

Quelle auto a guida autonoma... sono in grado di prendere le decisioni giuste?

Probabilmente ti sei già imbattuto in alcuni dei molti dibattiti che si svolgono sull'etica e l'intelligenza artificiale: nei forum governativi, nell'industria, nei media o nel mondo accademico.
Ba9a129a 1b55 4995 b76d 3dcd13b243a2.jpeg?ixlib=rails 0.3

L'impero mediatico di Orbán ha dato il via libera illegalmente

Una decisione illegale dell'Autorità per la Concorrenza ungherese ha permesso la creazione dell'impero mediatico di Fidesz, ha dichiarato il tribunale.
13558716 10156967617915234 4790747053429402283 o.jpg?ixlib=rails 0.3

Lituania: la CEDU conferma la discriminazione basata sull’orientamento sessuale

Lo scorso gennaio la CEDU ha pronunciato la sentenza nella causa Pijus Beizaras e Mangirdas Levickas v. Lituania. Rifiutandosi di indagare sul discorso dell'odio, le autorità lituane hanno discriminato due uomini a causa del loro orientamento sessuale.

Rispondi

Protezione dei diritti da parte dell'UE

191di articoli

La Spagna nel 2019 fallisce nuovamente nella protezione dei diritti umani

Rights International Spain ha pubblicato il suo rapporto annuale sui diritti umani con le relazioni e le risoluzioni degli organismi internazionali sulla situazione nel paese per quanto riguarda i diritti umani e le libertà civili.

Rapporto LDH: Migliorare i legami tra i detenuti e i loro cari

Mentre la maggior parte delle persone ha trascorso il Natale con le proprie famiglie, i detenuti non godono della stessa sorte. Il carcere non riguarda solo i detenuti, ma anche i loro cari.
Per saperne di più

Libertà delle ONG

83di articoli

HRMI 2019 sintesi: sfide, conquiste e piani

Nel 2019, l'HRMI si è concentrata sulla tutela dei diritti umani fondamentali in Lituania, sulla prevenzione della violenza domestica, sui diritti delle vittime, sul divieto di discriminazione sul lavoro e sulla salute mentale.

La legge ungherese contro le ONG subisce un colpo a Lussemburgo

La legge ungherese che impone ad una parte delle organizzazioni della società civile di registrarsi come "organizzazioni a finanziamento straniero" viola il diritto dell'UE, secondo l'Avvocato generale competente in materia alla Corte di giustizia europea
Per saperne di più
Case law 677940 1920.jpg?ixlib=rails 0.3

HFHR presenta una relazione amicus curiae per proteggere lo Stato di diritto nelle nomine giudiziarie

La violazione della legalità nel processo di nomina della magistratura, soprattutto quando comporta la complicità del potere esecutivo e legislativo, rappresenta una chiara minaccia per i diritti umani e per il sistema giuridico polacco.

Libertà di espressione

111di articoli

Più trasparenza necessaria durante il dibattito sul copyright

La Commissione europea dovrebbe essere pienamente trasparente in quanto crea le linee guida per l'attuazione della nuova direttiva sul diritto d'autore, che dovrebbe includere la salvaguardia dei diritti fondamentali.

L'HFHR pubblica un rapporto sul modo in cui i tribunali polacchi gestiscono i casi della libertà di riunione

Il rapporto della HFHR è intitolata "Freedom of Assembly in the Practice of Polish Courts", e presenta un'analisi del monitoraggio dei procedimenti giudiziari, avviati contro i cittadini che partecipano alle assemblee pubbliche.
Per saperne di più
Gff pnr header liberties.png?ixlib=rails 0.3

La Corte di giustizia europea decide sul trattamento dei dati dei passeggeri di massa

Un tribunale distrettuale tedesco ha deferito la direttiva cd. "codice di prenotazione (Passenger Name Record-PNR)" alla Corte di giustizia europea (CGUE). Si tratta di un passo importante per porre fine al trattamento dei dati dei passeggeri di massa.

Privacy e sorveglianza

72di articoli

La CEDU chiede spiegazioni sulle pratiche incontrollate dei servizi segreti polacchi

La Corte europea dei diritti dell'uomo ha chiesto al governo polacco di spiegare perché la sua agenzia di intelligence stia effettuando una sorveglianza incontrollata dei suoi cittadini.

Lettera aperta: La privacy non può essere un lusso

L'8 gennaio, più di 50 organizzazioni in tutto il mondo, tra cui Liberties, hanno chiesto a Google di non certificare gli smartphone Android i cui produttori sfruttano la privacy e la sicurezza degli utenti che non possono permettersi l'ultimo iPhone.
Per saperne di più
Carola rackete.jpg?ixlib=rails 0.3

Il verdetto della Corte di Cassazione italiana dimostra la necessità di riformare la direttiva UE

La suprema Corte italiana ha confermato che Carola Rackete non avrebbe dovuto essere arrestata a giugno per aver salvato delle vite. Per evitare futuri errori di questo tipo, è giunto il momento di riformare la direttiva sul favoreggiamento all'ingresso.

Asilo e immigrazione

131di articoli

Appello a tenere la Croazia fuori da Schengen fino a quando non migliorerà le pratiche in materia di asilo

La Croazia ha ricevuto il via libera dalla Commissione europea per entrare nello spazio Schengen senza frontiere, ma nove organizzazioni che lavorano con le vittime della violenza alle frontiere hanno messo in chiaro le loro obiezioni.

Figure sospette: il costo umano dell'uso di "profiling-etnico" da parte della polizia

Un recente rapporto, basato su esperienze personali, denuncia come i controlli noti come “profiling etnico” siano una pratica della polizia comune in Spagna e propone misure per affrontarlo.
Per saperne di più
Europe xenophobia schengen.png effected.png?ixlib=rails 0.3

Croazia ”Crudele e Violenta” nella gestione dei migranti

I diritti umani dei migranti vengono violati quotidianamente alle frontiere, ma anche all'interno del territorio della Repubblica di Croazia. Le organizzazioni chiedono di mettere fine a queste pratiche illegali.