Impostazioni dei cookies

Scegli le tue impostazioni preferite:

Cookies di base

Usiamo i cookies per gestire le sessioni degli utenti collegati, per permetterti di restare collegato mentre navighi e per poter navigare in maniera più agevole sul sito. Usiamo i cookies che consentono al sito di memorizzare le scelte che fai, come la lingua o la regione e per migliorare le funzionalità.

Cookies di terzi

Questi cookies consentono agli strumenti social di funzionare, compresi i pulsanti di condivisione, video, test e animazioni che usiamo nei nostri articoli.

Usiamo i cookies affinché tu possa navigare nel nostro sito nel miglior modo possibile. Puoi accettare o rifiutare i cookies. Per saperne di più .

Unity consciousness.png effected.png?ixlib=rails 0.3

#WeDecide: Perché vogliamo vivere in una democrazia? Parte 1

Anche se l'autoritarismo e il populismo sono in aumento, l'impegno pubblico nei confronti della democrazia è ancora piuttosto alto.Ma la democrazia è degna del nostro sostegno?E perché?Quali buone ragioni possiamo avere per voler vivere in una democrazia?
Mep hungary scope.png effected.png?ixlib=rails 0.3

Pressione esercitata su Ungheria e Polonia per preoccupazioni relative allo Stato di diritto

Francia e Germania hanno presentato un appello congiunto per chiedere udienze formali ai sensi dell'Articolo 7 in sede di Consiglio, che si terranno a giugno dopo le elezioni, per le gravi minacce ai valori fondamentali in Ungheria e Polonia.

In primo piano

Partisans.png effected  1 .png?ixlib=rails 0.3

Lituania: la repressione sovietica considerata genocidio

La CorteEDU ha accolto il parere dei tribunali nazionali affermando che i partigiani hanno svolto un ruolo chiave nella protezione dell'identità lituana e che il loro sistematico assassinio durante l'era sovietica dovrebbe essere considerato genocidio.
Marius ivaskevicius 80455297.jpg?ixlib=rails 0.3

Lituania: i tribunali si rifiutano di processare un autore per aver violato l'eredità storica nazionale

Dal tribunale regionale di Vilnius: i pubblici ministeri si sono giustamente rifiutati di avviare un'indagine sul romanzo di Marius Ivaškevičius "Žali". Processare l'autore per il suo lavoro postmodernista sarebbe stato inammissibile in una democrazia.
Per accedere a questo contenuto, devi accettare cookies esterni.
Democracy.png effected.png?ixlib=rails 0.3

#WeDecide: Cosa (non) è Democrazia?

Il mondo è caotico. Non possiamo suddividere le cose in categorie nette. Come la democrazia. E va bene - dovremmo abbracciare il disordine e rilassarci.

Rispondi

Protezione dei diritti da parte dell'UE

143 articoli

Guida di sopravvivenza all’Autoritarismo - video sul voto nr.2

Non farti conquistare da inconsistenti argomentazioni contro l'Unione europea. Invece, abbraccia e sostieni la tua democrazia esercitando il tuo diritto di voto.

Il nuovo processo bis sul caso Cucchi getta una nuova luce sulla sua morte

Le nuove evidenze sono emerse durante il processo ai cinque carabinieri accusati di aver ucciso Stefano Cucchi, morto a causa delle ferite mentre ospedalizzato in carcere a Roma.
Per saperne di più

Libertà delle ONG

76 articoli

Con la sentenza sulla legge ‘Stop Soros’ la Corte costituzionale ungherese abbandona le ONG

In una sentenza contro un ricorso presentato da Amnesty International Ungheria, la Corte Costituzionale ungherese ha dichiarato che la legge, detta ‘Stop Soros’ non è incostituzionale. HCLU concorda con Amnesty: la corte ha abbandonato la società civile!

Il Segretario di Stato degli Stati Uniti incontra i leader delle società civili ungheresi

Il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti invita i rappresentanti di tre ONG ungheresi a incontrare il Segretario di Stato Mike Pompeo a Budapest in occasione della sua visita a Viktor Orban.
Per saperne di più
Handi prison green.jpg?ixlib=rails 0.3

La CEDU condanna la Romania per aver rifiutato di fornire istruzione a un detenuto

In una prigione rumena, con la scusa dei costi è stato rifiutato l'accesso all'istruzione secondaria ad un detenuto. Leggi le conclusioni del caso relativo alla CEDU sulla garanzia di accesso all'istruzione per i detenuti.

Libertà di espressione

95 articoli

Passa la Direttiva sul diritto d’autore, ma la lotta ai filtri di caricamento non è terminata

Il Parlamento europeo ha approvato un nuovo regolamento sul copyright promettendo di dare agli autori di contenuto un’equa retribuzione per il lavoro, ma una parte controversa della legge minaccia libertà di espressione e libertà di Internet in Europa.

Giornalisti croati protestano contro le azioni legali e le intimidazioni delle autorità

Sabato 2 marzo l’Associazione croata dei giornalisti (HND) ha manifestato per chiedere piena libertà di stampa con lo slogan “Avete sequestrato i media - noi non rinunceremo al giornalismo!”.
Per saperne di più
Cover page of mladina 22 march 2019.jpg?ixlib=rails 0.3

Ungheria e Croazia cercano di far tacere i media sloveni

I legami tra due governi, vicini della Slovenia, cercano di influenzare i rapporti dei media nel paese, ma la Slovenia reagisce con forza, mostrando un approccio più progressista alla libertà di stampa.

Privacy e sorveglianza

56 articoli

Il Grande Quiz sulla Democrazia

Preparati per la nostra nuova serie di articoli sulla democrazia con il nostro ultimo quiz. Scopri perché la democrazia è una cosa degna per cui battersi.

Vittoria per l'aborto in Irlanda, ma il governo deve tutelare di più le donne

L'introduzione dei tanto attesi servizi per l'aborto in Irlanda è stata segnata da proteste contro tale scelta e problemi con la nuova legge. L'Irish Council for Civil Liberties (ICCL) chiede zone protette e modifiche normative.
Per saperne di più
Church 3024768 960 720.jpg?ixlib=rails 0.3

La Chiesa difende i diritti dei rifugiati

"Ama il tuo prossimo come te stesso" - la storia del Buon Samaritano che aiuta un viaggiatore sofferente ci ispira a mostrare solidarietà verso gli stranieri. La Chiesa per tradizione offre riparo a chi ne ha bisogno; oggi per questo è un bersaglio.

Asilo e immigrazione

117 articoli

L'UE prosegue la sua operazione "navale" utilizzando solo aerei

L'Unione europea ha deciso di prorogare di sei mesi il mandato dell’Operazione Sophia, sospendendo la componente navale, puntando sull'aumento delle missioni aeree e sulla cooperazione con la Guardia costiera libica.

Germania: una nuova legge sull'immigrazione minaccia la società civile

La Germania si autodefinisce orgogliosamente "Rechtsstaat", uno stato basato sulla giustizia e l'integrità, che rispetta lo stato di diritto. A tradire questa definizione un nuovo disegno di legge che punta a criminalizzare le persone che aiutano migranti
Per saperne di più
Human immigrant racism xenophobia ris.png effected 001.png?ixlib=rails 0.3

La polizia croata costringe alcuni immigranti a fare il saluto fascista

Un gruppo di rifugiati cerca di passare il confine della Bosnia ed Erzegovina, ma gli agenti di polizia croati li fermano e li costringono a gridare slogan calcistici e a fare il saluto fascista del regime degli Ustasha mentre li riprendono.