Incostituzionale la legge ungherese sulla conservazione dei dati?

L'Hungarian Civil Liberties Union ha presentato una denuncia contro il provider Internet e di telefonia mobile Telenor nella speranza che la Corte costituzionale dichiari incostituzionale la norma che consente la conservazione dei dati sul traffico telefonico e internet (per quanto riguarda l'identità del chiamante, la durata della chiamata, la frequenza delle comunicazioni, ecc.) per 6 mesi. Questo costituisce una grave violazione dei diritti fondamentali alla vita privata e alla protezione dei dati personali.