Impostazioni dei cookies

Scegli le tue impostazioni preferite:

Cookies di base

Usiamo i cookies per gestire le sessioni degli utenti collegati, per permetterti di restare collegato mentre navighi e per poter navigare in maniera più agevole sul sito. Usiamo i cookies che consentono al sito di memorizzare le scelte che fai, come la lingua o la regione e per migliorare le funzionalità.

Cookies di terzi

Questi cookies consentono agli strumenti social di funzionare, compresi i pulsanti di condivisione, video, test e animazioni che usiamo nei nostri articoli.

Usiamo i cookies affinché tu possa navigare nel nostro sito nel miglior modo possibile. Puoi accettare o rifiutare i cookies. Per saperne di più .

Protezione dei diritti da parte dell'UE

Tutti i governi UE hanno promesso di proteggere i diritti umani, la democrazia e lo stato di diritto. Nessun paese può aderire all'UE finché non abbia dimostrato che le sue leggi, politiche e istituzioni rispettano questi valori fondamentali, così come la libertà dei media e l'indipendenza dei giudici. Una volta che un paese è diventato membro dell'UE, tuttavia, l'Unione ha poteri limitati per garantire che i governi rispettino le loro promesse. Questa sezione riguarda il lavoro che facciamo per persuadere l'UE a istituire poteri più forti per proteggere i suoi valori fondamentali e a usare i poteri di cui già dispone per impedire che i governi all'interno dell'Unione violino i diritti umani.

Protezione dei diritti da parte dell'UE articoli