Democrazia online: governi UE verso il digitale?

8 europei su 10 hanno usato Internet almeno una volta a settimana lo scorso anno, secondo Eurostat. Ma nonostante Internet faccia ormai parte della vita quotidiana, la rete non è ancora utilizzata appieno per implementare la democrazia.
Internet può essere un modo per mettere i giovani a contatto con i decisori politici? Gli strumenti di democrazia online sono sicuri contro gli hacker?
I cittadini europei e gli eurodeputati sono tanto eccitati quanto prudenti di fronte all'idea di utilizzare internet per implementare la democrazia. Se la rete può essere uno strumento eccezionale per mettere i cittadini direttamente in contatto con i loro rappresentanti e altri funzionari pubblici, c'è grande preoccupazione per la sicurezza e la vulnerabilità agli hacker - tanto che le autorità hanno dichiarato che tutti i voti espressi alle recenti elezioni olandesi saranno conteggiati manualmente.

Gli eurodeputati di recente hanno preso in considerazione i rischi e le opportunità dell'e-democracy. Guarda questo video del Parlamento Europeo sull'uso della rete per implementare la democrazia nell'UE.