Technologie e Diritti

UK: governo usa attentato per giustificare intercettazioni su WhatsApp

L'ex capo della sicurezza informatica del Ministero della Difesa britannico accusa il Segretario di Stato Amber Rudd di aver usato l'attacco terroristico della scorsa settimana per giustificare l'aumento dei poteri di...

di LibertiesEU
Segretario di Stato accusato di usare l'attentato per giustificare l'estensione dei poteri di sorveglianza. (Foto: David Holt)

L'ex capo della sicurezza informatica del Ministero della Difesa britannico accusa il Segretario di Stato Amber Rudd di aver usato l'attacco terroristico della scorsa settimana per giustificare l'aumento dei poteri di sorveglianza del governo sul servizio di messaggistica WhatsApp. Per il generale Jonathan Shaw dare ai servizi segreti la possibilità di spiare i messaggi non servirebbe. In precedenza la Rudd aveva detto di approvare la crittografia end-to-end ma aveva aggiunto che i servizi di sicurezza devono poter intercettare in presenza di un mandato. La stessa Rudd utilizzerebbe WhatsApp.