Technologie e Diritti

Spagna indaga sulle accuse di tortura in capo a ufficiali siriani

Un tribunale spagnolo ha disposto la prima indagine penale sulle azioni degli ufficiali del governo siriano durante la guerra civile nel paese. Il caso riguarda una donna spagnola di origine siriana che ha denunciato...

di LibertiesEU

Un tribunale spagnolo ha disposto la prima indagine penale sulle azioni degli ufficiali del governo siriano durante la guerra civile nel paese. Il caso riguarda una donna spagnola di origine siriana che ha denunciato che il fratello è stato torturato e giustiziato dalle forze di sicurezza siriane nel 2013. Fotografie confermerebbero la sua morte e le torture subite. Per il tribunale la Spagna ha giurisdizione sul caso perché la sorella dell'uomo, Amal Hag Hamdo Anfalis, è cittadina spagnola e i membri della famiglia di chi viene ucciso in crimini internazionali sono considerati vittime.