Technologie e Diritti

#ReclaimYourFace - Perché ci siamo uniti alla campagna per vietare la sorveglianza di massa

Attivisti e cittadini possono ora fare pressione sulla Commissione europea per proteggerli dalla tecnologia di riconoscimento facciale.

di Israel Butler & Nikolett Aszodi

Crediamo che il futuro appartenga a noi. Siamo noi a decidere cosa vogliamo essere, dove andremo, cosa faremo e con chi vogliamo condividere la nostra vita.

Diverse aziende in cerca di un guadagno veloce stanno spingendo i governi ad adottare tecnologie come il riconoscimento facciale. Molti politici amano l'idea di acquisire questi dispositivi. Perché? Perché pensano che sia più economico che assumere agenti di polizia, quindi il governo spende meno. E perché permette loro di pubblicizzare agli elettori che stanno facendo qualcosa per ridurre il crimine.

Questi dispositivi registrano tutto ciò che riguarda il tuo corpo. Non soltanto chi frequenti e dove vai, ma cosa indossi, come cammini e persino le tue espressioni facciali ed emozioni. Ecco perché la chiamiamo sorveglianza "biometrica".


Le autorità stanno piazzando questi dispositivi nei centri delle città, nelle strade e negli edifici pubblici. Viene usato contro di noi. Ecco perché la chiamiamo sorveglianza "di massa".

Queste aziende e i nostri governi raccolgono le informazioni e le filtrano attraverso algoritmi che fanno previsioni su di noi. Lo useranno per decidere che tipo di lavoro dovremmo fare, quali cose dovremmo comprare, dove dovremmo viaggiare, se abbiamo i requisiti per un prestito, o cosa ci farebbe votare per un particolare politico.

Non deve essere così. Se la sorveglianza biometrica di massa viene vietata, possiamo ancora essere padroni del nostro futuro. Decidere per chi votare senza essere soggetti a manipolazioni. Avere fiducia che ci verrà offerto un lavoro in base alla nostra reale esperienza e capacità. Essere liberi di esplorare quello che c'è là fuori e decidere liberamente cosa diventare e cosa ci interessa.

Iniziativa dei cittadini europei: ecco come puoi recuperare la tua faccia

Ecco perché Civil Liberties Union for Europe si unisce alla campagna ReclaimYourFace per vietare la sorveglianza biometrica di massa. Ci uniamo a un movimento di attivisti e cittadini preoccupati in tutta Europa per proteggere i nostri diritti e le nostre libertà.

Il movimento è stato avviato da European Digital Rights (EDRi) e ora conta Liberties tra i suoi partner principali. Tra pochi giorni, il movimento lancerà un'iniziativa dei cittadini europei per chiedere all'UE di vietare la sorveglianza biometrica di massa. Un'iniziativa dei cittadini europei è un tipo speciale di petizione che, se riesce a raccogliere un milione di firme, deve essere considerata dalla Commissione europea.

Se sei d'accordo che dovremmo decidere noi cosa fare, pensare e volere nella nostra vita, ecco come puoi aiutare:

1) Firma la petizione e condividila con i tuoi amici e familiari.

2) Fatti coinvolgere nel movimento - come organizzatore, investigatore, programmatore, networker, o traducendo e montando video e altri materiali che stiamo usando per diffondere la parola.

Insieme, possiamo tenere nelle nostre mani le scelte sul nostro futuro.