Technologie e Diritti

Presto un referendum sulla corruzione in Romania

Dopo due settimane di accese proteste contro i tentativi del governo di annacquare la legge anti-corruzione esistente, il Parlamento ha approvato una proposta di referendum su come combattere la corruzione. Il...

di LibertiesEU

Dopo due settimane di accese proteste contro i tentativi del governo di annacquare la legge anti-corruzione esistente, il Parlamento ha approvato una proposta di referendum su come combattere la corruzione. Il referendum è stato proposto dal presidente Klaus Iohannis, esponente dell'opposizione rispetto al governo di centro-sinistra, che dovrà ora scegliere una data per il voto. Le recenti proteste - le più grandi in Romania dalla caduta del comunismo - erano partite dalla decisione del governo di approvare il decreto che rende la corruzione punibile solo se i danni superano i 40,000 euro.