Technologie e Diritti

Presidente ceco: "Rifugiati islamici non rispettano le nostre leggi"

Per il presidente ceco Miloš Zeman i rifugiati islamici non obbedirebbero alle leggi e consuetudini ceche. Nelle sue dichiarazioni, generalizzate per tutti gli immigrati, il Presidente Zeman ha affermato che i...

di The League of Human Rights

Per il presidente ceco Miloš Zeman i rifugiati islamici non obbedirebbero alle leggi e consuetudini ceche. Nelle sue dichiarazioni, generalizzate per tutti gli immigrati, il Presidente Zeman ha affermato che i rifugiati rispetterebbero la legge della Sharia, di conseguenza le donne infedeli sarebbero lapidate e ai ladri verrebbero tagliate le mani. Ha anche parlato della crisi in corso, dichiarando che "Perderemmo la bellezza delle donne, che sarebbero avvolte da un burqa dalla testa ai piedi, compresi i volti, coperti da una griglia di stoffa."