Technologie e Diritti

La Repubblica Ceca prepara un fondo per risarcire le vittime di gravi reazioni ai vaccini

La Repubblica Ceca sta preparando un fondo speciale per risarcire le persone che hanno avuto gravi reazioni alle vaccinazioni.

di The League of Human Rights

Le persone con gravi reazioni dopo la vaccinazione possono ora ricevere un risarcimento da parte dello Stato ceco, che sta stanziando un fondo speciale a questo scopo. È la reazione del paese alle numerose denunce da parte della società civile, tra cui la Lega per i diritti umani, al programma di vaccinazione obbligatoria per i bambini.

"La Repubblica Ceca sta stanziando un fondo di compensazione per il risarcimento dei casi in cui c'è stata una reazione grave a seguito della vaccinazione", dice Romano Chlíbek, segretario scientifico della Società ceca di immunizzazione. "Anche se rare, alcune reazioni possono comunque verificarsi e non possono essere escluse a priori. La creazione di questo fondo nel nostro paese è un'altra forma di sviluppo nazionale".

I rischi per la salute sono il motivo per cui alcuni genitori si rifiutano di sottoporre i loro figli alle vaccinazioni obbligatorie. Recentemente, i genitori che si rifiutavano di fare le vaccinazioni obbligatorie ai loro figli sono stati multati con 6.000 CZK, e sono stati esortati a presentare una denuncia presso la Corte Costituzionale. La Corte ha confermato che la vaccinazione dei bambini è un dovere dei genitori, e questa decisione è stata utilizzata per emettere sentenze simili in altri tribunali. In base a questo precedente, i genitori non sono autorizzati a boicottare le vaccinazioni obbligatorie per i loro figli a causa dei possibili rischi per la salute.