Technologie e Diritti

Democracy Drinks | Discorso d'odio = Libertà di espressione?

In occasione dell'evento mensile di Democracy Drinks Berlin, Liberties ha parlato con l’esperto di libertà di espressione Felix Reda (GFF) di un futuro migliore per le piattaforme di social media e delle sue idee per un approccio basato sulla comunità.

by Eleanor Brooks

La scorsa settimana abbiamo avuto il piacere di dare il benvenuto a Felix Reda nel nostro nuovo locale, il Richie Café & Bar di Kreuzberg, come ospite dell'edizione di novembre di Democracy Drinks. La vivace conversazione ha riguardato, ovviamente, lo spettacolare crollo di Twitter e ciò che potrebbe prendere il suo posto, ma anche una prospettiva più ottimistica per il futuro.

Mastodon: un'alternativa più sicura e mirata a Twitter?

Come molti altri, Felix ha recentemente fatto il salto al servizio di social network self-hosted Mastodon. Descrive la sua prima esperienza come positiva. Dice che il suo nuovo profilo non ha la stessa portata di Twitter (dove ha guadagnato 100.000 follower nel corso degli anni), ma lo scambio orientato alla comunità con gli altri utenti è molto più significativo e interattivo.

Per quanto riguarda il ruolo dell'Unione Europea nella regolamentazione della sfera digitale, Reda ha espresso ottimismo riguardo al Digital Services Act (DSA). Con l'intento di proteggere i diritti fondamentali degli utenti nella sfera digitale, la DSA entra in un nuovo territorio legislativo. Reda ha valutato la normativa come una legge forte con un grande potenziale, il cui problema principale, tuttavia, è la sua applicabilità. Agire a livello europeo è difficile perché richiede sempre una conoscenza locale quando si tratta di combattere problemi come la disinformazione. Reda suggerisce di rafforzare il ruolo delle organizzazioni locali della società civile, che potrebbero agire sulla base dei dati che le grandi piattaforme devono fornire.

Causa scatenante: il modello di business problematico delle Big Tech

La radice del problema quando le Big Tech gestiscono le piattaforme di social media è il loro modello di business. Secondo Reda: "Finché ci affideremo a società private per gestire le nostre reti, saremo sempre in balia dei capricci degli operatori e della loro necessità di fare soldi.

“Come possiamo quindi far crescere reti non centralizzate e guidate dalla comunità come Mastodon senza che subiscano lo stesso destino?”, era una delle domande durante Democracy Drinks. Reda ritiene che la risposta stia nel sostegno finanziario, ad esempio sotto forma di finanziamenti governativi che possono essere utilizzati per coprire i costi di gestione, come il personale di moderazione o altri elementi simili. Tuttavia, questo approccio può comportare dei problemi. Per avere successo, i modelli socialmente responsabili devono essere facili da usare e dare alle persone ciò che vogliono.

Democracy Drinks è un evento informale di networking per i colleghi della società civile. Ogni mese invitiamo un ospite speciale a discutere una questione sociale urgente che riguarda la democrazia. Gli eventi attirano un vivace mix di ONG, istituzioni internazionali, think tank, governi e agenzie nazionali, accademici, consulenti di affari pubblici, imprese sociali e cittadini attivi.

Risiedi a Berlino e desideri essere informato sui futuri eventi di Democracy Drinks & Liberties? Contattaci all'indirizzo democracydrinks@liberties.eu e ti aggiungeremo alla nostra mailing list.


Felix Reda è un esperto di diritto d'autore e libertà di comunicazione e lavora per l'affiliata tedesca di Liberties, la Society for Freedom Rights (GFF).


Donate to liberties

Together we’re making the difference

When the many put our resources together, we defeat the few who think they hold all the power. Join us to bring rights to life for all of us.

Be a part of protecting our freedoms

We have

  • Created the largest fund for democracy groups in the EU
  • 
Got new powers to cut off EU funding to autocrats

  • Written new EU rules to protect journalists & campaigners from bogus lawsuits

  • Trained over 400 rights defenders to supercharge the campaigns you care for

More milestones


Together we’re making the difference

When the many put our resources together, we defeat the few who think they hold all the power. Join us to bring rights to life for all of us.

Subscribe to stay in
the loop

Why should I?
  • » You'll know about the latest human rights developments
  • You can follow what we are doing for your right!
  • » You'll hear what Liberties is working on, eg. free speech, privacy, digital rights - before anyone else

Show me a sample!