Technologie e Diritti

CE valuta un parere sullo stato di diritto in Polonia

La Commissione Europea ha deciso che se entro il 23 maggio non ci saranno significativi progressi nel funzionamento della Corte Costituzionale in Polonia, Frans Timmermans approverà la proposta di Parere sullo Stato...

di Polish Helsinki Foundation for Human Rights

La Commissione Europea ha deciso che se entro il 23 maggio non ci saranno significativi progressi nel funzionamento della Corte Costituzionale in Polonia, Frans Timmermans approverà la proposta di Parere sullo Stato di Diritto in Polonia e lo girerà alle autorità polacche, che avranno due settimane per rispondere. La Commissione riassumerà il dialogo con il governo per risolvere la crisi costituzionale. Se le obiezioni sollevate dalla Commissione nel suo parere non saranno affrontate in maniera soddisfacente, sarà emessa una raccomandazione e si entrerà nella seconda fase della procedura.