Technologie e Diritti

Bulgaria si appresta a rinviare i dialoghi sull'asilo

Per l'avvio della presidenza UE della Bulgaria probabilmente si dovranno attendere le ultime fasi dei negoziati sulla campagna di riforme in materia di asilo nell'UE, prima di affrontare la controversa questione delle...

di LibertiesEU

Per l'avvio della presidenza UE della Bulgaria probabilmente si dovranno attendere le ultime fasi dei negoziati sulla campagna di riforme in materia di asilo nell'UE, prima di affrontare la controversa questione delle quote di rifugiati. Il semestre di presidenza bulgaro ha il mandato di riformare il cosiddetto regolamento di Dublino che disciplina la procedura di asilo nell'UE. Valentin Radev, ministro degli interni bulgaro, il 27 gennaio ha detto di essere disposto ad aspettare la conclusione della faccenda, un suggerimento proposto per la prima volta dalla sua controparte tedesca.