Technologie e Diritti

Belgio: gli stranieri devono pagare la costruzione di un centro di detenzione

Il segretario di stato belga per l'asilo e l'immigrazione, Theo Francken, non ha soldi ma ha molte idee. L'ultima: finanziare almeno cento nuovi posti di un centro di detenzione imponendo tasse a coloro che fanno...

di Belgian League of Human Rights

Il segretario di stato belga per l'asilo e l'immigrazione, Theo Francken, non ha soldi ma ha molte idee. L'ultima: finanziare almeno cento nuovi posti di un centro di detenzione imponendo tasse a coloro che fanno richiesta di ricongiungimento familiare, permesso di soggiorno, ecc., trasferendo così i costi relativi ai posti letto a coloro che probabilmente li useranno: gli stranieri.