Technologie e Diritti

Attivisti italiani condannano posizione ungherese sui migranti

Lunedì 7 settembre un gruppo di attivisti per i diritti umani si è radunato di fronte all'ambasciata ungherese di Roma per manifestare contro le politiche dell'immigrazione del Primo Ministro Viktor Orban. Sembra che...

di Associazione Antigone
Image: Michael Gubi - Flickr/CC content

Lunedì 7 settembre un gruppo di attivisti per i diritti umani si è radunato di fronte all'ambasciata ungherese di Roma per manifestare contro le politiche dell'immigrazione del Primo Ministro Viktor Orban. Sembra che non ci sia limite al razzismo da parte del governo ungherese, ha dichiarato Filippo Miraglia dell'Arci, organizzatrice della manifestazione. Vari gruppi della società civile italiana stanno programmando molti altri eventi per esprimere solidarietà nei confronti dei rifugiati.