Un'antica tragedia greca e il conflitto odierno in Siria

Un'associazione di donne siriane di Berlino sta adattando "Ifigenia", la tragedia di Euripide, ambientata in una guerra antica, per avvicinare il pubblico berlinese a comprendere la situazione delle donne che devono fuggire dalle loro case per via la guerra. La storia, di 2,500 anni fa, racconta di una principessa sacrificata dal padre, il re greco Agamennone, per far pace con una dea arrabbiata. Ora, nove donne siriane che vivono in Germania salgono sul palco per raccontare le loro storie personali di fuga e di vita nella loro nuova patria.