Pressioni UE per intervenire contro contenuti online illegali

La Commissione Europea chiede alle compagnie di social media di rimuovere i contenuti illegali entro 2 ore dalla loro pubblicazione. La Commissione, incontrando il 9 gennaio una ventina di aziende, ha anche chiesto di trasmettere i contenuti illegali alla polizia pena l'imposizione di una legge a livello UE che faccia approvare la rimozione di tale materiale. La richiesta rientra nel più ampio sforzo UE di far sì che le aziende intervengano più rapidamente contro i contenuti online. Ma per i critici i contenuti di incitamento all'odio, violenza e terrorismo spesso vanno interpretati.