Turchia vieta il Gay Film Festival in tedesco

Le autorità turche hanno vietato il gay film festival in tedesco che si sarebbe dovuto tenere nella capitale Ankara, sostenendo che potrebbe incitare all'odio o essere obiettivo di attacchi terroristici. Gli organizzatori del Pink Life QueeFest Four avevano programmato di proiettare 4 film al cinema il 16 e il 17 novembre e per loro la decisione di vietare il festival "viola i diritti costituzionali". Anche se l'omosessualità non è illegale in Turchia, per gli attivisti l'omofobia resta diffusa e gli organizzatori hanno detto che il festival era stato attaccato sui social prima del divieto.