Polonia: camera bassa approva legge che riduce accesso a pillola del giorno dopo

Il partito al governo in Polonia, Legge e Giustizia, ha presentato al Parlamento una legge controversa che limita l'accesso alla contraccezione d'emergenza. Se la legge venisse approvata dalla camera alta, la "pillola del giorno dopo" sarebbe disponibile solo con prescrizione - una decisione che secondo il governo tutelerebbe preventivamente la salute delle donne. Le associazioni per i diritti delle donne hanno accolto la legge con indignazione, sostenendo che la contraccezione d'emergenza è sicura e il disegno di legge vuole negare la libertà di scelta delle donne.