In 3,000 contro la costruzione di una chiesa nel parco di Zagabria

Circa 3,000 cittadini di Savica e di altre zone di Zagabria si sono riunite sabato nel parco di Trnjanska Savica per protestare contro la costruzione di una chiesa. Ritengono che il bellissimo parco, luogo di incontro dei residenti della zona, non è un luogo per una chiesa, che dovrebbe invece essere costruita al sud. Hanno presentato due principali problemi: si perderebbe parte dell'area verde e il campanile della chiesa si ritroverebbe ad appena 50 metri dalle finestre più vicine. Hanno firmato la petizione nella speranza di fermare la costruzione, a prescindere dal permesso di costruzione.