Centre for Peace Studies - Croatia

Centro per gli studi sulla pace - Croazia (CMS - abbreviazione croata) è un'associazione senza scopo di lucro di cittadini la cui missione è promuovere la non violenza, i diritti umani e il cambiamento sociale attraverso l'istruzione, la ricerca e l'attivismo. Il CMS è nato da varie forme dirette di attività di costruzione della pace nella Slavonia occidentale durante la guerra degli anni '90 in Croazia (progetti comunitari come il Progetto di Volontariato Pakrac e la Campagna croata contro la guerra - ARK). È stato formalmente istituito nel 1997. Oggi, venti persone lavorano nel CMS, ma noi rimaniamo un'organizzazione basata sui membri, con circa 50 membri attivi che seguono e commentano il lavoro svolto da coloro che lavorano quotidianamente, e che prendono parte al processo decisionale quando si tratta di questioni più importanti. Al momento, il direttore del programma del CMS è Julija Kranjec. Tuttavia, va notato che la gestione dell'organizzazione avviene a livello orizzontale, attraverso il comitato esecutivo del CMS.

Il CMS opera attraverso tre programmi complementari: lotta al razzismo, alla xenofobia e all'esclusivismo etnico; trasformazione dei conflitti e affermazione della non violenza; rafforzamento della solidarietà sociale, della sicurezza umana e della cooperazione allo sviluppo. La nostra attenzione è focalizzata sull'educazione alla pace e ai diritti umani per diversi gruppi all'interno della società, così come sull'articolazione e la promozione di politiche di costruzione della pace - queste ultime includono il lavoro in aree specifiche come i diritti delle minoranze e dei richiedenti asilo, le politiche di integrazione, la promozione della non discriminazione, lo sviluppo del concetto di sicurezza umana e l'integrazione dell'educazione civica nelle politiche educative, solo per citarne alcune.

Il CMS ritiene che attraverso la costruzione di una rete di cittadini istruiti e competenti nell'impiego dei metodi di costruzione della pace, si contribuisca al processo di creazione di una società civile attiva e influente. Rafforzando i cittadini attivi e interessati, vogliamo essere la forza trainante nel promuovere una pace positiva e sostenibile. Attraverso eventi pubblici intendiamo influenzare il pubblico, i media e le strutture statali e incoraggiarli ad essere più attivi nei processi di confronto con il passato e nell'articolazione delle politiche di costruzione della pace.

Centre for Peace Studies website