La Carta della diversità estone aggiunge 10 nuovi firmatari

Dieci aziende e organizzazioni innovative estoni hanno confermato il loro impegno nella gestione della diversità culturale nel luogo di lavoro firmando la Carta della diversità estone.

All'inizio di giugno, la Carta della diversità estone si è allargata con l'adesione di 10 aziende e organizzazioni innovative e socialmente responsabili. I nuovi partner sono ADM Interactive, Emergency Response Centre (Häirekeskus), NUKU Theatre, Erply, Wolt, Nordea, Omniva, Brightway, La Muu e Thorgate.

Alcune di queste imprese, come le Wolt ed Erply, le tech-startup innovative e di successo, sono le attività internazionali che reclutano la maggior parte del loro personale da diversi gruppi culturali, nazionali e religiosi. In altre aziende, come Omniva (l'ex ufficio postale estone) e l'Emergency Response Centre, la diversità si riflette nell'inclusione di diverse nazionalità e persone disabili, così come nella cultura aziendale e nella flessibilità in generale.

La Carta della diversità è un accordo volontario, che conferma che le aziende e le organizzazioni firmatarie onoreranno la diversità delle persone e valorizzeranno il principio di pari opportunità di genere nel trattamento tra dipendenti, clienti e partner. In Estonia, ad oggi, più di 100 organizzazioni hanno aderito all'accordo. Insieme alle organizzazioni e alle imprese aderenti alla Carta, ogni anno viene celebrata la Giornata della diversità.