AIUTA A SUPERARE COVID-19

Tutti noi abbiamo diritto a un reddito, a un alloggio, all'accesso all'assistenza sanitaria, oltre al diritto di ricevere informazioni gratuite e indipendenti durante la pandemia. Sostieni il nostro lavoro critico per garantire l’esercizio di questi diritti in tutta l'UE. Dona ora e fai la differenza.

#humanrightsundercorona

Img 0436.jpg?ixlib=rails 0.3

Jascha Galaski

Addetto ufficio legale

Ogni giorno migliaia di uomini, donne e bambini sono costretti a lasciare le loro case a causa di conflitti e persecuzioni. Sto cercando di trasmettere il messaggio che accogliere le persone che cercano rifugio è un dovere umano e che in Europa abbiamo la capacità di farlo.



Chi sono

Jascha ha conseguito un Master in politiche pubbliche e sviluppo dell’umanità presso il United Nations University a Maastricht, dove si è specializzato in immigrazione e asilo. Si è trasferito a Berlino per unirsi alla scena dell'imprenditorialità sociale, supportando le startup che lavorano con e per immigrati, richiedenti asilo e rifugiati. Nel 2018, Jascha si è unito alla Liberties in qualità di Migration Advocacy Officer per attivare un riconoscimento più positivo degli immigrati.

I miei argomenti

La retorica populista intorno alla cornice dell'invasione culturale, la minaccia dell'Islam e la perdita di controllo e sicurezza ha impostato l'agenda dell'immigrazione in un numero crescente di paesi europei, generando ansia e paura nella collettività. La Liberties vuole aiutare a ridefinire il discorso sull'immigrazione e a puntare su storie orientate alla soluzione.
Ogni giorno migliaia di uomini, donne e bambini sono costretti a lasciare le loro case a causa di conflitti e persecuzioni. Sto cercando di trasmettere il messaggio che accogliere le persone che cercano rifugio è un dovere umano e che in Europa abbiamo la capacità di farlo.