Eva simon tk  1 .jpg?ixlib=rails 0.3

Eva Simon

Adetta all'advocacy

Credo che l'uguaglianza e la tutela dei diritti umani siano i presupposti per una società libera e aperta che tutti meritano.



Eva è un avvocato per i diritti umani con particolare attenzione ai diritti digitali, che attualmente lavora come adetta all’advocacy senior per la Civil Liberties Union for Europe (Liberties). È responsabile per la libertà di espressione e privacy. Oltre al suo lavoro di advocacy a livello europeo, Eva lavora sul contenzioso strategico tra gli Stati membri dell'UE, di recente sull'applicazione del General Data Protection Regulation, che è stato comunicato dal New York Times, Reuters e Bloomberg. È stata attiva nella materia dei diritti umani per più di dieci anni. Prima di entrare nel mondo delle ONG, Eva lavorava come avvocato dei media e ricercatrice. Era una ricercatrice borsista all'Università dell'Europa centrale (2006), il Benjamin N. Cardozo School of Law, Yeshiva University, New York, USA (2005), e a Università Tecnica di Budapest, Ungheria (2001-2005).

È autrice di numerosi studi di esperti, capitoli di libri e articoli sulla privacy e la libertà dei media.



Lavoro per garantire che la libertà di espressione sia una realtà in tutta Europa, entrambi i lati della libertà di espressione: il mercato dei media libero e pluralistico e i diritti individuali di persone e giornalisti.
Credo che l'uguaglianza e la tutela dei diritti umani siano i presupposti per una società libera e aperta che tutti meritano.